Senza Filtro A.I.P.M

 “'E carte 'e musica mmano 'e barbieri”
 “Music papers in barber's hands”

Urlo

Grazie di tutto.
Mi sembra anche troppo
per chi con la vita non ha stretto un patto,
né un giorno ha detto – Va bene mi butto –
sapendo di compiere un gesto malfatto,
ignorando consigli: dove vai? Sei matto!
Grazie del lutto.

Scusate se urlo,
ma proprio no vedo come possa non farlo:
se fischio a raccolta mi credono un merlo,
se tramo nascosto passo per tarlo
e basta un psss per ammazzarlo.
Fatemi spazio, mi metto sull’orlo
Scusate se parlo.

Perché mi lamento di tutto,
fermo qualcuno e, convinto, gli parlo
– Giustizia morta è degna di lutto –
Non mi sento neanch’io, è per questo che urlo.