Senza Filtro A.I.P.M

 “'E spade stann' appese e 'e foderi cumbattono”
 “The swords are hanging while sleeves the are fighting”

Racconti

Terra promessa

|

Ho deciso, sarà oggi. Aspetterò che il sole sia ben alto nel cielo, e farò il mio tentativo. Nella taverna di Rufus mi stanno dicendo che cosa dovrò aspettarmi: sono cose che in parte già so, ma gli anziani hanno voglia di parlare, ed i giovani ardono dal desiderio di conoscere, di toccare un altro […]

Harold e Nelson pedofili

|

Erano le sedici di un afoso pomeriggio di giugno. Il bar era così pieno come Harold non lo aveva mai visto. Si fece largo a gomitate spostando corpi resi appiccicaticci dal sudore. Qualcuno aveva detto la strada per l’inferno si percorre in solitudine; non era il suo caso, Nelson stava ad aspettarlo dietro ad una […]

Una sera

|

Il giorno tramontava mollemente, mentre loro due raggiungevano in silenzio il posto dove, da sempre, salutavano l’arrivo della notte. Sedettero, con le gambe che penzolavano nel vuoto, la luce dorata, sfiorava i loro visi lisci ed esplodeva nei capelli biondi. ‘Ma sei proprio sicuro?’ ‘Assolutamente.’ ‘Chi te l’ha detto?’ ‘Nessuno, io stavo proprio lì quando […]

Cronache Paranoiche

|

Dopo una serata moscia più del solito, trascorsa nella solita birreria, dopo aver bevuto le solite due rosse zeroquattro a testa, dopo aver chiacchierato distrattamente con l’uomo del bancone, decisero che ormai era ora di togliersi dai piedi. Luca e Geppino dopo aver pagato e ringraziato, andarono via.

Beoni!

|

Ssstt. Attenti! Bisogna parlare a bassa voce. Omologazione, stasi, finzione: ora e sempre. Aspettare l’occasione per coglierla; un treno che non è passato mai. Ed invece no! E’ bastato aprire il lucchetto di un cancello e varcarlo, il lento cigolio dell’inferriata arrugginita ha aperto il passo alle nostre idee. Di polvere dentro ce n’era tanta, […]

Fantasmi

|

Una notte a New Orleans due giovani scesero al fiume per cacciare oche. Mentre remavano sulle acque fangose, improvvisamente scese la nebbia. L’aria era calma e silenziosa. Tutto a un tratto udirono delle grida di guerra e pensarono: “Saranno dei soldati in missione”. Fuggirono sulla riva e trovarono rifugio dietro un vecchio tronco d’albero. Udirono […]

Cronache alcoliche

|

Ormai era chiaro che dopo un anno e 4 mesi la situazione non era cambiata per niente. All’epoca Mario aveva 17 anni ed era ancora innamorato di Iolanda. E non c’era un cazzo da fare. Si era messo il cuore in pace e aveva deciso che di lei non voleva più saperne. Ritornò a frequentare […]

Una serata come le altre

|

Era di nuovo sabato sera. Un altro sabato sera da passare con gli amici trascinandosi per il corso, incontrando sempre le stesse facce e rivoltando sempre gli stessi discorsi con le stesse parole. Roberto si era stufato. Da anni ormai trascorreva i suoi sabato sera allo stesso modo e forse sotto sotto gli piaceva pure […]