Senza Filtro A.I.P.M

 “Chi lassa 'a via vecchia p'a via nova, sape chello ca lassa ma nun sape chello ca trova”
 “Who leave the old way for the new one, knows that's he leaving, but he doesn't know all that he'll find”

Finalmente la Valle Caudina unita

Un evento storico si è verificato in questi ultimi mesi: la Valle Caudina è stata unificata e si è costituita come repubblica indipendente dotata di una propria Costituzione.
Di fronte a questo memorabile avvenimento non possiamo che rallegrarci considerando i vantaggi che questa riorganizzazione politica, economica e sociale portera con sé. La mancanza di una classe politica attenta ai bisogni e alle esigenze degli abitanti della Valle, ha partorito naturalmente una serie di cause e di accidenti che hanno portato inevitabilmente alla cancellazione delle vecchie istituzioni e all’instaurazione di una nuova Repubblica su base popolare e democratica.

La conformazione geografica della Valle Caudina ha sempre richiamato una forma di governo che unisse tutti i diversi paesi in un’unica realtà da valorizzare pienamente.
I vantaggi saranno tutti quelli che derivano da un’unione di forze tesa al conseguimento di uno sviluppo comune, ricchezza, prosperità, migliore qualità della vita per i cittadini.
Pubblichiamo inoltre il Messaggio a reti unificate del Presidente della Repubblica Caudina e la Costituzione delle Repubblica Federale degli Stati Caudini.